top of page

Lezione 7

Completa

Integrazione delle 4 fasi

Il tragitto dell’aria in inspirazione quindi parte dall’apertura delle scapole, petto, bassa schiena e addome e come un’onda in espirazione sgonfia l’addome, bassa schiena petto e scapole.

Dobbiamo ritrovare questo movimento d’aria, o meglio di prana - energia dal dietro al davanti nella fase di inspirazione e dal davanti al dietro quando buttiamo fuori l’aria.

Metabolizziamo insieme questo percorso che con il tempo diventerà sempre piu naturale e fluido.


Troviamo un continuo scambio di informazioni tra il nostro petto e la nostra pancia.

In Ayurveda l’aria nella zona del torace viene chiamata prana e quando l’aria va nella zona della pancia viene chiamata Apana; perciò la cosa piu importante per rendere il nostro corpo sano è portare attraverso ogni nostro respiro Prana ad Apana e Apana a Prana.


Il respiro circolare non è considerato ancora Pranayama ma è collegato al “dove” possiamo mandare l’aria.


bottom of page